HuaweiHuawei MateBook recensione

Pubblicato il 11 agosto 2016 |by Confrontotablet.it

0

Huawei MateBook

Huawei MateBookConfrontotablet.it
Design - 60%
Display - 70%
Performance - 60%
Caratteristiche - 70%
Autonomia - 50%

Opinione: Un tentativo poco riuscito di creare un tablet PC 2 in 1 che si salva solo per la qualità dello schermo ed il pennino scorrevole.

62%


Che voto gli daresti? 4.9 (1 voti)

Pro

  • Grande schermo
  • Lettore d’impronte reattivo
  • Ottimo pennino

Contro

  • Base poco stabile
  • Durata della batteria scarsa
  • Tastiera e touchpad di qualità scarsa


Huawei MateBook recensione

Il MateBook è il primo tentativo di Huawei di entrare nel mondo dei dispositivi 2 in 1 con Windows, sfidando prodotti di punta del calibro di Microsoft Surface Pro 4 e Samsung Galaxy TabPro S.

Con un design 2-in-1 che include una tastiera separabile ed un pennino per disegnare e creare note, si vuole proporre come un dispositivo dal rapporto qualità-prezzo ottimo, nonché una macchina versatile.

Tuttavia, l’inesperienza di Huawei nel mondo dei tablet PC non gioca a favore, ci sono infatti una miriade di difetti che impediscono al MateBook di essere quello che vorrebbe essere. Andiamo ad analizzarlo meglio nella recensione per capire i punti di forza e debolezza.

Design e caratteristiche

Il MateBook pesa 640g, è comodo da tenere in mano e molto facile da portare ovunque. Esteticamente è davvero bello, con bordi arrotondati e una parte posteriore in alluminio non scivolosa. Si tratta di un design classico per un tablet. Con soli 6,9 millimetri di spessore, è tra i tablet Windows più sottili sul mercato.

Sulla parte superiore è presente il tasto di accensione ed una coppia di altoparlanti stereo, mentre sulla destra ci sono i tasti di controllo del volume divisi dal lettore di impronte digitali. A destra c’è una porta USB-C che viene utilizzata per il trasferimento dati e la ricarica. Sulla sinistra c’è il jack del microfono e un jack cuffie da 3,5 mm.

Se il vostro scopo è quello di scrivere spesso testi, è consigliabile l’acquisto del MateBook con la sua tastiera a libretto, la quale si presenta sotto forma di custodia in finta pelle che copre interamente il MateBook quando è chiusa, utilizzando un magnete per sicurezza ed una serie di pin per i dati.

I magneti sono un tema ricorrente con il MateBook: la custodia è tenuta in posizione da un magnete, il supporto della tastiera utilizza un magnete, ed anche la porta del pennino utilizza un magnete. Huawei ha però errato nella scelta dei magneti, troppo deboli, con il risultato finale che la custodia/tastiera cade continuamente ed il pennino che si stacca troppo spesso.

Il touchpad non è nulla di speciale, piccolo e lento nella risposta al tocco rispetto alla maggior parte degli altri touchpad.

La caratteristica migliore del MateBookinvece, è il suo lettore di impronte digitali. Si aggancia a Windows Hello, il nuovo protocollo di sicurezza di Windows 10, e consente di accedere eseguendo un semplice tocco sul lettore.

È veloce come il lettore di impronte digitali del Huawei P9, che a sua volta è il più veloce nel settore, e rende la registrazione un processo indolore. Non è perfetto come il sistema di riconoscimento facciale del Surface Pro 4, ma è comunque un’ottima aggiunta.

Display, Audio e Fotocamere

Lo schermo è un pannello IPS da 12 pollici, con risoluzione 2.160 x 1.440 pixel in grado di visualizzare il 99,8% della scala chromatica sRGB e l’82,8% della gamma piu ampia di Adobe sRGB.

Questo lo pone testa a testa con il Samsung Galaxy S TabPro, e davanti al Microsoft Surface Pro 4. La luminosità massima è eccellente, a 380 nits, mentre il contrasto è ragionevole a 829:1.

Grazie alla sua ampia copertura, fotografi e designer si troveranno molto a loro agio nell’utilizzo di questo dispositivo.

Gli altoparlanti sono invece da dimenticare. Sebbene siano abbastanza forti, non offrono molta profondità di suono. Sono buoni per un po’ di TV in streaming, ma non per molto altro.

Il microfono, d’altro canto, svolge un buon lavoro nell’annullare i rumori di sottofondo, ma la qualità di ripresa è molto povera.
Infine, la fotocamera frontale è di qualità decente, e riesce a far fronte a situazioni in controluce e mantiene una buona messa a fuoco sui volti.

Performance

Uno dei motivi per cui il MateBook è così sottile è perché usa processori Intel M core, dei chip a basso consumo che possono essere utilizzati senza alcuna ventola di raffreddamento. Questo rende l’utilizzo del MateBook silenzioso e senza problemi di surriscaldamento.

Il chip è un core M3-6Y30 che lavora a 0.9GHz, si tratta di un chip dual-core che è in grado di fornire alcune prestazioni decenti durante l’esecuzione di compiti abbastanza leggeri come la modifica di documenti, e-mail e navigazione sul web. D’altro canto però, è meno prestante quando si svolgono editing di foto e video, con il chip che si surriscalda e rallenta dopo pochi minuti.

La SSD da 128GB in dotazione è abbastanza veloce, con una velocità di scrittura 287MB/s ed una velocità di lettura di 477MB/s. Non è veloce come gli SSD presenti su computer portatili di fascia alta e PC desktop, ma è più sufficiente per il MateBook e non rallenta le ricerche di file o i tempi di caricamento dei programmi.

Autonomia

La durata della batteria per il MateBook è variabile, tendente al deludente. In uno dei test che abbiamo effettuato abbiamo raggiunto le 7 ore con una singola carica prima dello spegnimento, il che è quasi due ore in meno rispetto al Samsung Galaxy S Pro.

Tuttavia, utilizzandolo in mondo reale più intenso in condizioni di lavoro misto (modifica documenti, invio email e visione di alcuni video), il MateBook riesce a malapena ad arrivare alle 5 ore e 30 minuti. Al di sotto della media.

HUAWEI Matebook Opinioni

Il MateBook è un dispositivo poco entusiasmante, con il solo vantaggio che è poco meno costoso rispetto al significativamente migliore Samsung Galaxy S Pro.

L’unico modo per rendere questo tablet relativamente buono è quello di usarlo come una tavoletta da disegno, comprandolo insieme alla MatePen, ma come dispositivo generico per altri compiti si tratta di un vero disastro.

Il Samsung Galaxy S Pro ed il leader di mercato Surface Pro 4, sono decisamente due scelte di grand lunga migliori.

Scheda Tecnica

Dimensioni

  • Altezza 278,8mm
  • Larghezza 194,1mm
  • Spessore 6,9mm
  • Peso Circa 640g

Display

  • 12-pollici 2160 x 1440 IPS TFT LCD

CPU

  • Processore Intel® Core™ m di sesta generazione, dual core fino a 3.1GHz

Sistema operativo

  • Windows 10 Home
  • Windows 10 Pro

Memoria

  • RAM: 4GB, 8GB LPDDR3
  • Memoria SSD: 128GB, 256GB, 512GB

Rete

  • Wi-Fi: Dual Band 2.4/5GHz

Connettività

  • Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac MIMO,
  • Bluetooth 4.1

Sensori

  • Sensore di luce ambientale
  • Impronta digitale
  • Accelerometro
  • Giroscopio

Fotocamera

  • Fotocamera frontale: • 5 MP, focale fissa

Microfono

  • Doppio microfono digitale

Altoparlanti

  • Doppi altoparlanti

Porte

  • 1x Jack cuffia da 3,5mm
  • 1x USB 3.0 Type-C

Batteria

  • 33.7Wh([email protected]

Presa di corrente

  • Presa di corrente 12V/2A USB-C, porta USB-C

Contenuto della confezione

  • 1x HUAWEI MateBook
  • 1x caricabatteria
  • 1x cavo USB
  • 1x cavo da USB-C a microUSB
  • 1x adattatore da microUSB a USB
  • 1x documentazione di sicurezza e garanzia
  • 1x Tastiera HUAWEI MateBook Portfolio
  • 1x HUAWEI MatePen

           Huawei-MateBook-retro Huawei-MateBook-tablet Huawei-MateBook-display

ACQUISTA HUAWEI MATEBOOK AL MIGLIOR PREZZO!
LO ABBIAMO GIÀ CERCATO PER TE

>>>>>>>>>>>

Tag: , , , , , ,


Confrontotablet.it - Test e prove reali

Confrontotablet.it

offre una serie di recensioni dettagliate e professionali su tutti i migliori tablet attualmente in commercio, indicando con trasparenza dopo averli testati realmente, pregi e difetti, mettendo a nudo pro e contro di ogni modello e indicandoti i più affidabili negozi on-line dove acquistarli al miglior prezzo e in totale sicurezza.



Lascia un commento o una recensione

Commenta per primo

avatar
wpDiscuz
Torna su ↑