MediacomMediacom winpad W700 recensione

Pubblicato il 15 giugno 2016 |by Confrontotablet.it

3

Mediacom Winpad W700

Mediacom Winpad W700Confrontotablet.it
Design - 72%
Display - 60%
Caratteristiche - 64%
Performance - 60%
Autonomia - 70%

Opinione: Il display non è dei migliori e sul multitasking pecca nelle prestazioni, ma il W700 è certamente un tablet economico adatto per un utilizzo casuale per tutta la famiglia.

68%


Pro

  • Prezzo super economico
  • Leggero
  • Buona autonomia

Contro

  • Sensazione “plasticosa” in mano
  • Display non dei migliori
  • Touchscreen non sempre preciso


Mediacom Winpad W700 Recensione

Un tablet cinese, con sistema operativo Windows 10 e un display da 7 pollici: è il Mediacom Winpad W700, un prodotto che si presenta sul mercato con un prezzo decisamente attraente con la promessa di prestazioni comparabili ai modelli più costosi. Ma sarà veramente in grado di tener fede alle aspettative? Vediamolo.

Design e caratteristiche

Il Winpad W700 si presenta in 3 colorazioni, grigio, rosso e un bel verde acqua, misura 188×107 mm ed è spesso 9 mm. Il peso complessivo ammonta a poco più di 250 gr e, grazie alla sua forma arrotondata, risulta piacevolmente maneggevole.

Sul lato frontale del tablet troviamo il tasto Windows e l’ormai immancabile fotocamera da 0.3 megapixel. Sul lato posteriore, oltre all’altoparlante di sistema, troviamo lo slot dedicato alla micro SD, utile ad espandere la memoria fino a 32 GB, davvero niente male per un dispositivo che costa poco più di €50.

I tasti di accensione e spegnimento sono posizionati sul lato destro, mentre in alto a destra è presente il jack per le cuffie e la fondamentale presa micro USB dove collegare il cavo otg per ricaricarlo.

A livello di qualità costruttiva non c’è molto da dire, il design è molto semplice ed i materiali pure, plastica e niente altro. In mano si sente tutta la sua leggerezza e la sensazione di dispositivo economico si sente tutta.

Display

7 pollici e risoluzione 1024×600 pixel. Il display del Winpad W700 non ci ha particolarmente esaltato. Il touch non assicura quasi mai una sufficiente precisione, soprattutto negli angoli, e anche la risoluzione lascia a desiderare. In poche parole il display non è di certo il fiore all’occhiello di questo tablet.

Ad essere onesti però, se consideriamo il prezzo, è giusto chiederci: cosa si può pretendere con un costo così? Non molto di più di quello che il W700 offre, quindi, sebbene non sia certo il miglior tablet economico che abbiamo visto, non è neanche poi così male.

Software

Per il suo Winpad700 Mediacom ha scelto Windows 10. Come certo saprete, tutti i tablet con software Windows, possono facilmente swicthare in modalità PC. In questo caso non si presenterà alcun nuovo software già presente ma avrete la possibilità di poter installare tutti i programmi che si vogliono o quasi.

Per quanto riguarda la memoria interna, dei 16 GB in dotazione, ne avremo realmente disponibili solo 5 GB quindi, prima di installare un programma o un’applicazione, pensateci due volte e capite se veramente ne avete bisogno perché vi troverete molto presto senza spazio. Inoltre la Ram è di solo 1 GB, motivo in più, per non sovraccaricare il dispositivo di app o programmi inutili.

Mossa intelligente (e praticamente doverosa) è sicuramente quella di comprare una scheda di memoria ed espandere la memoria per poter avere maggior libertà di archiviazione.

Performance

Con 1 GB di RAM e una CPU Intel Atom Z3735G Quad Core 1.83 GHz, di certo il W700 non vola, ma tornando ancora alla questione prezzo, non sarebbe nemmeno onesto pretendere di più. Il Winpad W700 svolge sufficientemente i suoi compiti, per la semplice navigazione, invio email, video e social non è male, ma non appena iniziamo a stressare un po’ di più il multitasking con più programmi aperti, vediamo subito dei rallentamenti notevoli.

Diciamo quindi che, utilizzando un programma alla volta e svolgendo una cosa alla volta, le prestazioni sono sufficienti.

Autonomia

L’autonomia che il Winpad 700 è in grado di assicurare, è tutto sommato accettabile. La batteria è una 2500 mah e con un utilizzo medio, arriviamo tranquillamente ad una giornata piena, una durata standard per questa fascia di dispositivi.

Mediacom Winpad W700 opinioni

Prima di ogni considerazione rispondente a questa domanda: che uso ne farete? Se vi accontentate di poco o cercate le funzioni base, il Mediacom Winpad W700 fa al caso vostro, diversamente, se avete bisogno di un dispositivo che vi agevoli nel lavoro o da usare con quotidianamente con prestazioni più brillanti, vi consigliamo un ASUS ZenPad 7, che costa un po’ di più, ma in termini di prestazioni, è sicuramente superiore.

Scheda Tecnica

SISTEMA OPERATIVO

  • Windows 10 Home

PROCESSORE / CHIPSET

  • CPU:  Intel Atom Z3735G / 1.33 GHz
  • VELOCITÀ MAX TURBO:  1.83 GHz
  • N. CORE:  Quad-Core
  • CACHE:  2 MB
  • CALCOLO A 64 BIT

MEMORY

  • RAM 1 GB

TECNOLOGIA

  • DDR3L SDRAM

MEMORIA STORAGE PRINCIPALE

  • 16 GB SSD

SCHERMO

  • 7″ – IPS

TOUCHSCREEN

  • multitouch a 5 punti

RISOLUZIONE

  • 1024 x 600 ( WSVGA )

AUDIO & VIDEO

  • PROCESSORE GRAFICO:  Intel HD Graphics

FOTOCAMERA

  • Webcam integrata

RISOLUZIONE (MP)

  • 0,3 Megapixel

AUDIO

  • Altoparlante , microfono

COMUNICAZIONI

  • WIRELESS: Bluetooth 4.0, Wi-Fi

BATTERIA

  • Polimero di litio
  • CAPACITÀ: 2500 mAh

   Mediacom-winpad-W700 Mediacom-winpad-W700-retro Mediacom-winpad-W700-display Mediacom-winpad-W700-tablet

ACQUISTA MEDIACOM WINPAD W700 AL MIGLIOR PREZZO!
LO ABBIAMO GIÀ CERCATO PER TE

>>>>>>>>>>>

Tag: , , , ,


Confrontotablet.it - Test e prove reali

Confrontotablet.it

offre una serie di recensioni dettagliate e professionali su tutti i migliori tablet attualmente in commercio, indicando con trasparenza dopo averli testati realmente, pregi e difetti, mettendo a nudo pro e contro di ogni modello e indicandoti i più affidabili negozi on-line dove acquistarli al miglior prezzo e in totale sicurezza.



Lascia un commento o una recensione

3 Commenti su "Mediacom Winpad W700"

avatar
Ordina per:   nuovi | vecchi
contedrugula
Utente
contedrugula

è consigliabile come alternativa economica all’ereader se si intende utilizzarlo solo per leggere libri e giornali?

fuscomarina
Utente
fuscomarina

te lo sconsiglio vivamente, non perchè non si legga: anzi.. ma perchè la batteria a me dura due ore (e io che volevo usarlo come supporto per i miei appunti, con questa durata non basta nemmeno per un viaggio in treno

wpDiscuz
Torna su ↑